Security Wireless

WiMax: ad Arezzo prima sperimentazione italiana in città

News / News
Inviato da d.damato 12 Nov 2005 - 04:56

Prende il via ad Arezzo la prima sperimentazione in Italia in un contesto urbano del WiMax, tecnologia che permetterà di portare la larga banda senza fili in tutte le aree difficilmente raggiungibili con ADSL o fibra ottica.


La rete cittadina, nella sua prima fase di realizzazione, utilizza gli apparati WiMax che Alcatel ha fornito, installato e integrato. 'La città di Arezzo - ha detto il sindaco Luigi Lucherini - ha saputo cogliere questo importante momento di salto evolutivo delle tecnologie delle telecomunicazioni proponendosi con successo quale laboratorio per le tecnologie e per le idee”.
Il direttore generale di Alcatel Italia Giuseppe Gislon ha sottolineato che 'da leader mondiale nell'accesso broadband, su DSL e cavo, Alcatel non poteva non essere all'avanguardia anche nel WiMax, che porterà larga banda in mobilità ovunque”.
WiMax è lo standard che garantirà connettività a larga banda attraverso reti senza fili, in aree urbane e rurali, a tutti gli utenti anche in movimento. Offrirà un accesso simmetrico, che consentirà una comunicazione dati fino alla velocità di 10 Mb/s.

Fonte:www.cellulari.it

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=170