Security Wireless

Continuano i test sul pallone wireless

News / News
Inviato da d.damato 11 Nov 2005 - 08:53

Il pallone wireless? Promosso ma con riserva. I risultati della sperimentazione del pallone ipertecnologico hi tech sono stati positivi, ma permangono dei dubbi.

In buona sostanza, il pallone wireless necessita ancora di alcuni ritocchi prima di poter debuttare sui campi di calcio di tutto il mondo. Questo almeno secondo gli esperti della International Football Association Board (IFAB), riunitasi a Lima durante il FIFA U-17 World Championship. Durante i mondiali under 17 peruviani, è stato utilizzato il primo pallone wireless al mondo, prodotto da Adidas, Cairos e dal Fraunhofer-Institut.

La palla contiene un microchip wireless in grado di segnalare ad un computer, attraverso alcuni rilevatori posti a bordo campo, la propria posizione. In pochi secondi, l’arbitro è in grado di sapere se la palla è uscita o se ha oltrepassato la linea di porta. Spiega in una nota la IFAB "I risultati sono positivi, sia giocatori sia arbitri ritengono che la tecnologia abbia un futuro, ma servono alcune migliorie". Ulteriori sperimentazioni si terranno durante la FIFA Club World Championship TOYOTA Cup Japan 2005, dall'11 al 18 dicembre 2005. Solo a marzo 2006 l'IFAB deciderà se la tecnologia è pronta per essere utilizzata nelle competizioni di maggior livello ed in particolare ai Mondiali di calcio Germania 2006.

Fonte:www.interfree.it

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=168