Security Wireless

Effetti "nocivi" chip RFID sulle fiale di insulina

News / News
Inviato da Admin 04 Nov 2005 - 11:19

E' inquitante quello che si Ŕ recentemente evideziato, ossia una prolugata esposizione di fiale di insulina verso delle onde elettromagnetiche emanate da un UHF reader provocherebbe un aumento di temperatora della stessa.



L'insulina Ŕ una sostanza molto suscettibile alla temperatura, lo FDA in tutti i casi nn ha testato l'effetto e l'efficacia dell'insulina dopo l'esposizione.

Il test condotto su di una fiala di 14,4 cm di insulina, piazzata a 40 cm di distanza da un'antenna da 915 MHs con una potenza da 1 W di RF power.

Lo studio ha condotto dei vari test su diversi tipi di antenna che si potrebbero utilizzare, e quello che ne Ŕ uscito fuori Ŕ l'innalzamento di 1,1 gradi Celsius dopo un'esposizione di un ora.
Mentre si Ŕ avuto un 'innalzamento di 1,7 gradi celsius se la fiala era conservata in un box isolato.

Di sicuro questi test faranno meditare sulla possibilitÓ di utilizzare questa tecnologia in particolari ambienti.



Questo articolo Ŕ stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo Ŕ:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=165