Security Wireless

WiMAX nel deserto

News / News
Inviato da d.damato 03 Nov 2005 - 09:43

Bezeq, società nazionale di telecomunicazioni israeliana, ha implementato una soluzione pilota per fornire i servizi a banda larga alla città di Rahat.


Il primo sistema WiMAX in Israele, che utilizzerà frequenze nell'intervallo dei 3.5 GHz, servirà inizialmente enti pubblici quali scuole e strutture sanitarie che avvertono con maggiore urgenza la necessità della banda larga, e per i quali il nuovo servizio avrà il maggiore impatto sulle attività quotidiane. Bezeq sta mettendo a punto alcuni progetti per estendere la rete ad altre comunità nel sud di Israele.
Per offrire connettività a Rahat, città situata nel deserto del Negev, nella parte meridionale del Paese, il gestore ha utilizzato unità radio di Alvarion, in grado di operare in condizioni ambientali estreme (da –40 a +55 gradi). In particolare, per la soluzione pilota, Alvarion ha fornito le apparecchiature della piattaforma BreezeMAX 3500, che utilizza la tecnologia OFDM per le funzionalità avanzate NLOS (Non-Line-Of-Sight).

Fonte:www.portel.it

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=161