Security Wireless

News: Viale delle Scienze è wireless, È la prima rete pubblica della città

Articoli / News
Inviato da Salvo 17 Mar 2007 - 00:29

Gli studenti e il personale dell’Università da oggi possono accedere dai loro Pc alla rete in qualunque punto del campus di Parco d’Orleans.

Nel disegno è stata rivolta particolare attenzione alla sicurezza. Sul sito tutte le informazioni sui parametri di collegamento.
Si chiama “Unipa Wireless Campus” ed è la prima rete pubblica a larga banda e senza fili di Palermo, in grado di trasmettere dati, documenti, audio e video, coprendo tutte le aule e gli uffici delle facoltà, degli istituti e dei dipartimenti. Gli studenti e il personale dell’Università da oggi possono accedere dai loro Pc alla rete in qualunque punto del campus di Parco d’Orleans, mantenendo il collegamento anche spostandosi da un locale all’altro, grazie alla funzionalità di roaming degli access-point utilizzati, ossia delle porte d’ingresso alla rete. Il personale e gli studenti della Università possono collegarsi ai servizi intranet e internet universitari utilizzando come credenziali di accesso quelle normalmente utilizzate per la posta elettronica su unipa.it o per l’accesso al portale studenti. Ma anche gli ospiti dell’Università potranno avvalersi di questo servizio tramite credenziali di accesso con validità temporanea.
“Questa copertura é stata realizzata utilizzando le dorsali in fibra ottica già esistenti tra il Centro universitario di calcolo e i vari edifici del campus – spiega il direttore del Cuc, Filippo Sorbello -. La rete parallela é costituita da numerosi access-point per la raccolta del traffico wireless e da server distribuiti per il controllo e la messa in sicurezza dell’intera rete, con la garanzia di una trasmissione sicura dei dati”. Nel disegnare la rete, infatti, è stata rivolta particolare attenzione alla sicurezza: vengono preclusi accessi abusivi da parte di persone che non posseggono i necessari permessi ed è garantita agli utenti autorizzati una comunicazione che non possa essere intercettata o manipolata da alcuno. “La realizzazione della rete wireless consente di allineare l’Università di Palermo con i maggiori atenei italiani e internazionali – dichiara il rettore Giuseppe Silvestri -, ma soprattutto di offrire un servizio innovativo e sicuro a tutti gli utenti della nostra città universitaria”.
La rete wireless è stata finanziata dal ministero per l’Università e la Ricerca per un importo di 635.234 euro. La gara d’appalto è stata aggiudicata al raggruppamento temporaneo di impresa costituito da Enterprise Digital Architects Spa, FinSol Sas ed Or.Com.Sas. Con i fondi residui del ribasso d’asta, l’iniziativa sarà estesa ai rimanenti bacini di utenza universitaria presenti in via Archirafi (facoltà di Scienze), via Maqueda (facoltà di Giurisprudenza e Scienze Politiche) e allo Steri (sede del rettorato).
Per ottenere tutte le informazioni sui parametri di collegamento basta consultare il sito www.unipa.it/pagine/cuc_comunica.html.

fonte: ateneonline-aol.it

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=15066