Security Wireless

News: Tecnomarche: polo d'eccellenza sulla ricerca wireless

Articoli / News
Inviato da Salvo 12 Mar 2007 - 16:43

ASCOLI PICENO - Il Parco Scientifico e Tecnologico delle Marche che ha la sua sede ad Ascoli è considerato uno dei poli di eccellenza sia nazionali che internazionali per quanto riguarda la ricerca nella tecnologia wireless.


Con il termine wireless (dall'inglese “senza fili”) si indicano i sistemi di comunicazione tra dispositivi elettronici che non fanno uso di cavi. Il wireless, generalmente, utilizza onde radio a bassa potenza, tuttavia la definizione si estende anche ai dispositivi, meno diffusi, che sfruttano la radiazione infrarossa o il laser.

Proprio la tecnologia Wireless consentirà nel prossimo futuro la proliferazione di molte nuove applicazioni tutt’intorno a noi: nelle case, negli edifici e in molti settori industriali, medicali e della strumentazione, dove il wireless sarà la tecnologia chiave per l’innovazione. Proprio su questi aspetti verterà il Forum sulla “reti di sensori” in particolare ZigBee, Z-Wave, NFC, UWB e su quello che li contorna: moduli, F/W stack, devtools, demo board che si svolgerà martedì 13 Marzo a Milano nell'Hotel Crowne Plaza di San Donato Milanese. Uno dei protagonisti dell'evento denominato Forum RF & Wireless, organizzato dal Consorzio Tecnoimprese di Milano, sarà proprio il risultato delle ricerche sino ad ora svolte in questo settore da Tecnomarche.

I lavori del Forum saranno caratterizzati anche dallo svolgimento di un importante convegno al quale parteciperanno in veste di relatori i rappresentanti delle più importanti aziende italiane e straniere e dove è attesa la relazione, tra gli altri, anche di Giovanni Fedecostante, coordinatore dell’Unità di ricerca “Elettronica e Nuove Tecnologie” e responsabile del progetto di ricerca sul wireless in Tecnomarche.

Spetterà proprio a Fedecostante affrontare, nella sua relazione, le previsioni di un impiego sempre maggiore di reti di sensori wireless a basso costo in ambiti applicativi sia industriali che di logistica, evidenziando anche lo sviluppo di tecniche per la rilevazione e il calcolo della posizione assoluta dei nodi. Di recente i risultati di ricerca condotti da Tecnomarche sul wireless hanno suscitato l'interesse della comunità scientifica internazionale che ha preso parte ad un apposito seminario che si è svolto a Ylivieska, in Finlandia.

«Anche in quell'occasione – ha detto il l’ing. Fedecostante– le ricerche condotte dal nostro Parco Scientifico e Tecnologico sono state ampiamente apprezzate e analizzate anche dalla stampa finlandese che ha dedicato spazio al progetto tecnologico proposto da Tecnomarche. Tali ricerche potranno consentire nel prossimo futuro lo sviluppo di soluzioni innovative in svariati campi tra i quali, oltre quelli classici della home e building automation, anche quelli della logistica, dell'agricoltura, del controllo del territorio, della manutenzione remota e del telerilevamento»

fonte: ilquotidiano.it

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=15064