Security Wireless

News: A Brescia una rete wireless mesh

Articoli / News
Inviato da d.damato 08 Gen 2007 - 21:59

È stata scelta la tecnologia di Cisco per collegare anche le più lontane aree rurali.

La Provincia di Brescia, terza area industriale del Paese con oltre un milione di abitanti, ha scelto la tecnologia Cisco per la realizzazione di una infrastruttura di rete a banda larga capace di raggiungere anche le aree rurali.

Il progetto è partito proprio per portare le connessioni anche in quelle zone, 144 comuni sul totale di 206, dove ancora la banda larga non è disponibile perché gli operatori non hanno ritenuto conveniente investire in tal senso.

La scelta, dopo un’approfondita analisi tecnica e delle offerte economiche, è caduta sulla tecnologia wireless mesh di Cisco che, con il suo Internet Business Solutions Group (Isbg), ha fornito tutte i necessari servizi di consulenza per consentire all’amministrazione provinciale di disporre di tutte le informazioni occorrenti a una corretta valutazione.

Secondo i calcoli fatti dalla stessa Provincia di Brescia la realizzazione della rete costerà circa due milioni di euro (di cui 800mila euro finanziati direttamente e 1,2 milioni erogati dalla Regione Lombardia) e si tradurrà in ricadute economiche per l’intero territorio, nell’ordine dei 140 milioni di euro per i prossimi sei anni.

Fonte:www.databusiness.it

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=15013