Security Wireless

News: PUNTI SNAI E BITAGE INSIEME PER LA FREE WIFI

Articoli / News
Inviato da d.damato 08 Nov 2006 - 08:18

Grazie agli Hot Spot Bitage Free WiFi i clienti dei principali Punti SNAI di Milano e Roma potranno navigare gratuitamente su Internet Milano

BITAGE, software house milanese che ha sviluppato e promuove l’iniziativa Hot Spot BITAGE Free WiFi, ha stretto un accordo con il Gruppo Rossi per l’installazione di dieci hot spot in altrettanti Punti SNAI gestiti dallo stesso Gruppo.

L'installazione degli Gli Hot Spot Free WiFi, sono operativi dal mese di ottobre nei dieci punti vendita di Milano e Roma e fanno parte di un progetto pilota che prevede l’estensione ad altri Punti SNAI sparsi sul territorio italiano.

“Grazie all’accordo raggiunto – ha dichiarato Federico Bolondi, Presidente di BITAGE e Consigliere di Assodigitale – la filosofia del libero accesso a Internet si estende alla rete delle frequentatissime agenzie di scommesse SNAI. Attualmente – ha proseguito il manager - sono in fase di definizione ulteriori partnership con importanti catene in franchising italiane con centinaia di punti vendita dislocati sull’intero territorio nazionale. L'obbiettivo è di raggiungere un centinaio di Hot Spot Free WiFi a Milano e Roma entro l’inizio del 2007”.

“Da anni il Gruppo Rossi propone ai propri clienti le soluzioni tecnologiche più all’avanguardia nell’ambito delle scommesse – ha dichiarato Chiara Rossi, Responsabile Operativa del Gruppo Rossi -. In un momento di grande espansione del mercato, abbiamo colto, primi nel nostro settore, l’opportunità offertaci da BITAGE, azienda leader nello sviluppo e implementazione delle reti WiFi, per fornire alla nostra clientela l’accesso diretto e gratuito a Internet dai nostri punti vendita”.

Per lo sviluppo del progetto sono state scelte zone eterogenee proprio per evitare la concentrazione nel solo centro di Milano e Roma, favorendo così la navigazione gratuita da parte del maggior numero di utenti. I clienti SNAI troveranno così gli Hot Spot Free WiFi anche in due sale di San Giuliano Milanese e San Donato Milanese e in alcune sale di Acilia e di Ostia.

I frequentatori dei dieci Punti SNAI del Gruppo Rossi, potranno accedere a Internet e navigare senza bisogno di cavi di collegamento e in modalità totalmente gratuita. In questo modo, potranno ricercare in tempo reale sul web contenuti e informazioni utili alle puntate.

Gli Hot Spot Free WiFi consentono accesso istantaneo a Internet da computer portatile, palmare o telefonino, purché abilitati alla ricezione dati in modalità WiFi.

È sufficiente avviare la ricerca di una rete WiFi mediante la procedura automatica preinstallata e attendere il caricamento della home page www.free-wifi.it. Una volta caricata la pagina è necessario iscriversi e aspettare la ricezione, via sms, di username e password con le quali si accederà al servizio.

Gli Hot Spot BITAGE Free WiFi sono gli unici attualmente disponibili sul mercato che rispettano le norme vigenti dettate dal decreto Pisanu (Decreto Legge n. 144 del 27 luglio 2005) e successiva legge antiterrorismo (Legge n. 155 del 31 luglio 2005).

BITAGE, azienda leader dal 1983 nel settore dell’ICT, è presieduta da Federico Bolondi ideatore di gsmbox.com e successivamente confluito in Buongiorno S.p.A., in cui ha ricoperto fino all’estate scorsa la carica di Head of Media Unit.

Il progetto Hot Spot BITAGE Free WiFi ha come obbiettivo la diffusione di una rete di hot spot ad accesso gratuito su tutto il territorio italiano da implementare sia in modo indipendente che in partnership con aziende private e istituzioni. La rete di hot spot gratuiti consentirà, inoltre, ai clienti BITAGE di accedere remotamente e in modo gratuito ai propri applicativi business. Partito a maggio del 2006, il progetto Hot Spot BITAGE Free WiFi ha portato ll’installazione di circa 40 punti di accesso a Internet gratuito solo nell’area di Milano e alla creazione di una community di circa 1500 utenti registrati.

BITAGE è inoltre focalizzata nello sviluppo di applicazioni evolute IP based. In particolare, l’azienda ha all’attivo lo sviluppo di una piattaforma ERP e di un CRM, oltre a svariate applicazioni per il web e per il mondo mobile.

Fonte:www.assodigitale.it

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=14958