Security Wireless

News: Con il lancio del WiMAX mobile basato su MIMO Nortel punta alla leadership nella banda larga 4G

Articoli / News
Inviato da d.damato 13 Ott 2006 - 07:59

A dimostrazione del suo impegno che punta a conquistare la leadership nel 4G Nortel sta rivoluzionando il razionale economico delle reti wireless con l’introduzione delle proprie soluzioni per il WiMAX mobile.

Nortel presenta per prima nel settore una soluzione WiMAX di tipo end-to-end basata su MIMO per distribuire contenuti mobili 4G in banda larga – tra cui Internet-Everywhere, video per cellulari, VoIP, media in streaming, applicazioni dati e commercio elettronico mobile.
Grazie a questa innovazione, presentata da Nortel, gli operatori potranno distribuire contenuti video a un decimo del costo per bit delle attuali reti wireless 3G. Inoltre, il WiMAX di Nortel, basato su MIMO, è in grado di offrire il triplo della velocità e il doppio della capacità con una maggiore portata e penetrazione negli edifici a vantaggio degli abbonati, nelle aree urbane, rispetto alle soluzioni WiMAX non MIMO. Questa soluzione è progettata per offrire agli operatori il più economico modello di cost-of-ownership possibile, e consente di offrire nuove applicazioni in grado di generare nuovi utili a fronte di un investimento minimo. Offre anche la possibilità a nuovi attori che volessero entrare nel settore di essere concorrenziali nell’offerta di contenuti wireless.
La soluzione mobile WiMAX permetterà di avere velocità che possono fare concorrenza alle tecnologie per Internet a banda larga residenziali, con un livello di efficienza superiore rispetto alle a quello offerto dalle attuali reti wireless. Nortel ha presentato la nuova soluzione in occasione di WiMAX World USA 2006 che si è svolta a Boston, dal 10 al 12 ottobre, allo stand 323. La soluzione mobile WiMAX di tipo end-to-end proposta da Nortel, basata sullo standard per il wireless IEEE 802.16e, è realizzata su tecnologia OFDM-MIMO, che consente di avere una maggiore copertura e una migliore efficienza nell'utilizzo dello spettro di frequenza disponibile rispetto alle altre tecnologie, garantendo al tempo stesso il più conveniente modello di cost-of-ownership per gli operatori.
"Il WiMAX è una tecnologia di rottura. È destinata a cambiare le modalità per la distribuzione dei contenuti, il modo con il quale gli utenti accedono alle informazioni e all’intrattenimento, oltre al razionale economico degli operatori. Si tratta della prima tecnologia 4G disponibile, WiMAX trasformerà l’esperienza del collegamento wireless di oggi nella mobilità reale del futuro – gli utenti potranno di fatto replicare le funzionalità offerte dai PC, quali il blogging, servizi video e VoIP, da ogni località," ha dichiarato Peter MacKinnon, Direttore generale di WiMAX per Nortel e presidente di LG-Nortel.
Nortel è in grado di offrire tali funzionalità poiché la propria soluzione WiMAX mobile è basata su OFDM-MIMO, una combinazione di soluzioni tecnologiche innovative per le trasmissioni e per le antenne che ottimizzano lo sfruttamento dello spettro in modo da avere velocità molto elevate e banda per video mobile e TV di alta qualità. La potenza e le prestazioni della soluzione offerta da Nortel permettono agli operatori di utilizzare infrastrutture di rete meno onerose e complesse, con conseguenti risparmi. Nortel è l’unica ad offrire OFDM-MIMO nella sua soluzione WiMAX mobile, sin dall’inizio.
“La potenza del WiMAX per le applicazioni che richiedono un'elevata ampiezza di banda apre un mondo di nuove possibilità per la mobilità, che mette a disposizione delle aziende nuove funzionalità e processi, e servizi in grado di generare utili interessanti per gli operatori,” ha dichiarato Godfrey Chua, direttore ricerche, Infrastrutture wireless e mobili, IDC. “Il WiMAX ha il potenziale per poter rivoluzionare l’intrattenimento, e offrire funzionalità per le comunicazioni che non sono mai state prese in considerazione, e trasferire le possibilità di Internet nel regno della mobilità”.
Oltre alll'introduzione delle nuove soluzioni per il WiMAX mobile, Nortel ha anche annunciato la loro sperimentazione con Golden Telecom in Russia. Questo annuncio segue le molte sperimentazioni WiMAX realizzate da Nortel con diversi carrier nel mondo, in Asia, Europa e nelle Americhe, e le realizzazioni di reti WiMAX tra le quali quelle di Netago Wireless insieme allo Special Areas Board di Alberta in Canada e Craig Wireless in Grecia.
Oltre all’introduzione del portafoglio WiMAX mobile, Nortel ha anche annunciato la propria collaborazione con Runcom, produttore israeliano di chipset, per favorire lo sviluppo di un'ampia disponibilità di sistemi, dispositivi e terminali WiMAX MIMO.
La soluzione WiMAX di Nortel a caratteristiche d'impiego flessibili ed è stata realizzata per utilizzare le frequenze di 1.5, 2.3, 2.5 and 3.5 GHz. La soluzione si basa su piattaforme avanzate già sperimentate sul campo, e beneficia della posizione di leadership di Nortel nelle soluzioni wireless per carrier, tra cui le tecnologie CDMA, GSM e WCDMA. La soluzione comprende le nuove stazioni radio base MIMO, gateway di accesso alle reti di servizio, reti per i servizi di connettività, mobile subscriber stations e sistemi per la gestione delle reti.
Nortel è una delle società leader nel settore della banda larga mobile 4G basato sugli sviluppi OFDM e MIMO e ha giocato un ruolo fondamentale per gli standard IEEE, WiMAX Forum, 3GPP e 3GPP2. Nel corso degli ultimi otto anni, Nortel ha acquisito una notevole esperienza in ambito OFDM-MIMO e oggi detiene importanti brevetti tecnologici. Nortel è membro del WiMAX Forum, l’organizzazione industriale che promuove l'interoperabilità e la certificazione dei prodotti wireless per poter offrire servizi dati, voce e video più veloci e a costi più contenuti per aziende e privati.

Fonte:www.datamanager.it

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=14927