Security Wireless

News: A fine ottobre le prime attivazioni di collegamenti Wi-Fi nel circondario Empolese Valdelsa

Articoli / News
Inviato da d.damato 11 Ott 2006 - 08:25

Per la prima volta i cittadini e le aziende di 6 Comuni del circondario Empolese Valdelsa, non coperti da ADSL, potranno usufruire dell’accesso a Internet ad alta velocità

Publicom, società di telecomunicazioni controllata da Publiservizi che opera nelle province di Pistoia e Firenze, porta la banda larga nel comprensorio Empolese Valdelsa. I cittadini e le aziende di Vinci, Capraia e Limite, Cerreto Guidi, Montaione, Gambassi Terme e Fucecchio, Comuni completamente o parzialmente non coperti dall’ADSL, avranno la possibilità di accedere a Internet ad alta velocità, con una banda minima garantita e una velocità di connessione fino a 10 Megabit al secondo.

L'offerta di banda larga promossa da Publicom, rivolta all'utenza residenziale, alle piccole e medie imprese e ai professionisti, risponde a una specifica richiesta delle istituzioni e dei cittadini del circondario Empolese Valdelsa che fino a oggi non hanno potuto usufruire di questo servizio.

“Publicom, – ha spiegato la dr.ssa Cristina Nati, amministratore delegato della società- che normalmente si presenta sul mercato con un’offerta business di servizi integrati di comunicazione dedicati esclusivamente alle piccole e medie imprese, ai professionisti ed agli Enti Pubblici, ha deciso di allargare la propria offerta anche ai cittadini, su istanza dei sei Comuni dell’Empolese Valdelsa, per portare Internet ad alta velocità anche nei territori che non coperti da ADSL. Un progetto nato come in risposta a un’esigenza manifestata dalla popolazione. L’ attivazione immediata dei contratti che stiamo facendo sul territorio - continua l’amministratore delegato - è dovuta alla possibilità di utilizzo della dorsale in ponte radio che Vive La Vie ci ha messo a disposizione e che ci permette di avere di fatto una rete già parzialmente realizzata abbattendo la soglia dei due mesi di attivazione del servizio tipica di tutti gli operatori di telecomunicazione”.

Le aree comunali del circondario dell’Empolese Valdelsa sono state dotate, grazie all’integrazione della dorsale in ponte radio di Vive La Vie e la realizzazione di tratte secondarie di collegamento fatte da Publicom, di copertura wireless basata su tecnologia Wi-Fi che sfrutta reti locali senza fili e consente di offrire, a un territorio non cablato, un’ampia gamma di servizi.

L’offerta Publicom per il circondario dell’Empolese Valdelsa è costituita da pacchetti di servizi personalizzati in base alle esigenze dei differenti target e comprende accesso a Internet, traffico telefonico gratuito verso tutti i numeri fissi nazionali, che una volta attivati permetteranno il distacco dall’operatore nazionale di riferimento, una sim per telefonia cellulare con traffico voce incluso, la possibilità di registrare un dominio personalizzato e avere 5 caselle e-mail.

Publicom fornisce ai propri clienti anche una banda minima garantita: 12 kb/s per l’utenza residenziale, 24 kb/s per l’utenza Soho, 48 kb/s per le Piccole e medie imprese e 56 kb/s per le grandi aziende.

Il servizio offerto da Publicom sarà disponibile nei sei Comuni del circondario Empolese Valdelsa a partire dalla fine del mese di novembre. L’azienda intende, inoltre, estendere la copertura wireless anche nella zona industriale di Empoli, della frazione di Marcignana e del comune di Montelupo.

Fonte:www.risorse.net

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=14922