Security Wireless

Medio Oriente: grazie al wireless l'Intel di Haifa continua a funzionare

News / News
Inviato da d.damato 19 Lug 2006 - 03:20

Al confine con il Libano, il centro di ricerca e sviluppo dell'azienda californiana non ha interrotto la propria attivitā nonostante le bombe. Il lavoro prosegue grazie a un sofisticato network a larga banda senza fili.

Il conflitto mediorientale non ferma l'attivitā del centro di ricerca Intel ad Haifa, in Israele. Sebbene si siano ritirati nel rifugio sotterraneo al riparo dalle bombe, gli scienziati non hanno interrotto il proprio lavoro, grazie a un'infrastruttura di connessione wireless a larga banda creata preventivamente.
Al centro si deve, tra le altre cose, lo sviluppo della tecnologia Centrino e di numerosi altri chip con il popolare brand del vendor.

Attualmente sono circa 2.400 le persone che lavorano nel centro israeliano impiantato in quella che č la terza cittā del Paese collocata a circa 35 chilometri dal confine libanese.

Intel č attiva in Israele da oltre 30 anni e, con una forza complessiva di circa 5 mila dipendenti, annualmente muove un giro d'affari variabile tra 1 e 2 miliardi di dollari per quanto riguarda le esportazioni.

Fonte:www.mytech.it

Questo articolo č stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo č:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=14876