Security Wireless

Telefoni VoIp WiFi per innovaphone

News / News
Inviato da d.damato 22 Mar 2006 - 15:49

Grande interesse ha suscitato, durante la manifestazione appena conclusasi ad Hannover, la presentazione dell’IP72, telefono VoIp interamente basato su tecnologia VoWlan.

Sviluppato in collaborazione con Ascom Tateco, società svedese specializzata in soluzioni Dect e presentato nei giorni scorsi alla Cebit, il prototipo del telefono VoIp IP72 proposto da innovaphone rappresenta una nuova generazione nel mondo della telefonia WiFi.
Grazie alla tecnologia Dect finora dominante, era sì già possibile telefonare via VoIp in modalità wireless, dovendo però ricorrere all’utilizzo di ponti radio supplementari. Un concetto che stride con l’idea di fondo del VoIp, ovvero la possibilità di sfruttare un’unica rete sia per la trasmissione della voce che dei dati.
L’IP72 offre all’utente, in perfetto spirito VoIp, una totale mobilità garantendo una portata max. di 100 metri che viene automaticamente estesa grazie alla capacità del dispositivo di gestire l’Handover commutando su di un differente Access Point. Il supporto separato del protocollo di Tunneling permette la connessione alla rete aziendale da ogni punto delle aree Wlan e la conseguente possibilità di stabilire una connessione protetta ai dati aziendali.
Lo sfruttamento ottimale delle batterie, la presenza di Chipset economici ed il supporto del protocollo di Spoofing tipico delle Wireless Multimedia Extensions di Ieee 802.11e garantiscono 8 ore di conversazione senza ricarica. A completare le caratteristiche dell’IP72, il supporto contemporaneo degli standard Sip ed H.323, la possibilità Ldap compatibili ed una vasta serie di funzioni gestibili in modo semplice e chiaro grazie alla presenza di un ampio Display grafico supportato nel suo utilizzo anche da un tasto di navigazione a 4 direzioni.
Con l’IP72, che verrà introdotto sul mercato a fine estate, innovaphone propone una soluzione ottimale per utenti Business dove si coniugano senza compromessi effettiva mobilità, molteplicità di funzioni e comfort nell’ottica di una “Pure Ip Telephony”.
Cebit non è stato per innovaphone solo sinonimo di nuove soluzioni tecnologiche “La Cebit di quest’anno, oltre che a rappresentare come di consueto una vetrina ottimale per il lancio a livello internazionale dei nuovi prodotti, è stata anche l’occasione per il battesimo ufficiale del nostro nuovo sito web, disponibile anche nella versione in italiano” – commenta Klaus Wallnöfer, Country Manager di innovaphone in Italia – “Ma non solo: dopo un periodo di rodaggio, entra a pieno regime con cadenza mensile anche la nostra Newsletter. Un modo per tenere un filo diretto non solo con i nostri Partner, ma anche con chi è interessato a ricevere informazioni di “prima mano” sulle novità che l’effervescente mondo del VoIp ci propone costantemente.”
Novità non solo su nuovi prodotti “Ma anche con la presentazioni di implementazioni reali presso la più disparata tipologia di società ad illustrare un impiego, quello del VoIp, ormai non più solo limitato a determinate categorie d’impresa” – continua Wallnöfer – “E nella presentazioni di queste soluzioni e della loro applicazione nel quotidiano lavorativo, anche l’Italia fa egregiamente la sua parte con nomi di spicco in differenti settori. Dalle Banche ai Carrier, da Gruppi Finanziari a importanti catene di supermercati, solo per citare alcuni esempi”.
“Se vogliamo fare un breve bilancio a conclusione della manifestazione di Hannover” – conclude Wallnöfer – “Non possiamo che ritenerci soddisfatti ed in particolare è stata una piacevole sorpresa la presenza di un numero consistente di connazionali sul nostro stand: volti già noti che da anni collaborano con noi in Italia ai quali si sono affiancati molti nuovi visitatori che per la prima volta hanno deciso di avvicinarsi al “VoIp made in Germany”.

Fonte:www.toptrade.it

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=14808