Security Wireless

Il rivale di WiMax per l’adsl wireless si chiama WiBro

News / News
Inviato da d.damato 27 Set 2005 - 07:55

Il WiMax non è l’unico standard della banda larga a lunga distanza in modalità senza fili. Dalla Corea sta arrivando un pericoloso rivale, una piattaforma proposta inizialmente da alcune aziende sudcoreane (come Samsung), ma che ora trova interesse anche in altri paesi.

Il WiMax non è l’unico standard della banda larga a lunga distanza in modalità senza fili. Dalla Corea sta arrivando un pericoloso rivale, una piattaforma proposta inizialmente da alcune aziende sudcoreane (come Samsung), ma che ora trova interesse anche in altri paesi.
Si chiama WiBro e secondo le aziende che lo propongono sarebbe in grado di dare una velocità fino a 18 Mbps in download e 6 Mbps in upload, avrebbe la possibilità di roaming con reti di telefonia cellulare e WLAN, connessioni "in movimento" fino a 60 miglia orarie, copertura fino ad un chilometro di distanza.
I due operatori sudcoreani, KT e SK Telecom si preparano al lancio commerciale del WiBro entro la prima metà del 2006. Grazie all'interoperabilità con lo standard l'IEEE 802.16e, il WiBro ha convinto il Governo giapponese ad adottarlo insieme al mobile WiMax come standard potenziale per il wireless broadband.

Fonte:www.repubblica.it

Questo articolo è stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo è:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=124