Security Wireless

New Orleans e la comunicazione tramite Wi-Fi

News / News
Inviato da d.damato 06 Set 2005 - 09:55

In seguito ai noti problemi causati da Katrina, e adesso che il Superdome di New Orleans e' stato evacuato e quello di Houston non accetta piu' alluvionati, i problemi di comunicazione tra vittime e parenti sono altissimi.

In seguito ai noti problemi causati da Katrina, e adesso che il Superdome di New Orleans e' stato evacuato e quello di Houston non accetta piu' alluvionati, i problemi di comunicazione tra vittime e parenti sono altissimi.
A venire incontro a tali problemi, potrebbe pensarci Internet, e visto che le linee fisse sono per la maggior parte dei casi fuori uso, a risolvere il problema ci penseranno le connessioni broadband.

A Houston la TFA (Technology For All) ha portato nell'Astrodome, luogo in cui sono stati collocati numerosi sfollati, 40 pc connessi a Internet, la SBC sta portando 1.000 linee telefoniche e reti web a cavo wi-fi gratuite nel palazzetto dello sport di Houston.

Verizon Wireless, ha predisposto ricariche gratuite per i telefoni cellulari presso i negozi ed i ricoveri d'emergenza.

T-Mobile, in collaborazione al supporto della Guarda Nazionale, ha riparato i maggiori ripetitori GSM/GPRS cittadini come quello del Crowne Hotel Astor a Canal Street.

Sempre l'operatore T-Mobile, ha offerto connettivitā Wi-Fi gratuitamente nelle zone della Louisiana, Mississippi e Alabama disastrate, attraverso gli hotspot offerti dalle librerie Borders, le copisterie FedEx/Kinko's, le caffetterie Starbucks, gli alberghi Hyatt e Red Roof Inn, le lounge negli aeroporti di American Airlines, Delta e US Airways.

Fonte:www.telospiego.it

Questo articolo č stato inviato da Security Wireless
  http://www.securitywireless.info/

La URL di questo articolo č:
  http://www.securitywireless.info/modules.php?op=modload&name=News&file=article&sid=101