Homepage

|| HOME || NEWS || ARTICOLI|| LIBRI || DOWNLOAD || LINK || FORUM ||

Wi4net

Menu principale

Partner

Microsoft Office 2007 enterprise download Windows 7 Ultimate is the most versatile and powerful edition of Windows 7 buy Adobe Creative Suite 4 OEMIt combines remarkable ease-of-use with the entertainment features of Home Premium and the business capabilities of Professional you can encrypt your data with BitLocker and BitLocker-To-Go. And for extra flexibility, buy Adobe Creative Suite 4 Master Collection oemyou can work in any of 35 languages. Get it all buy Adobe Photoshop CS4 Extended OEMwith Windows 7 Ultimate.

Solidarietà

On-line

Ci sono 8 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

Come impostare il WDS su due Access Point
Martedì, 06 Settembre 2005 - 04:00 - 113005 Letture
Tips&Tricks
Chi non si è mai trovato a dover far comunicare due o più Access Point (o Wireless Router, è lo stesso) con l'intento di espandere la propria rete senza fili?



Vi sarà certamente capitato di non riuscire a superare muri di un certo spessore, oppure di dover incrementare la copertura della vostra rete Wireless, e di non poter cablare col cavo di rete.

I dispositivi di ultima generazione ci vengono in contro con una funzione chiamata <u>WDS (Wireless Distribution System)</u> ovvero sistema di distribuzione senza fili. Grazie a questo sistema è possibile semplicemente interporre un Access Point o Wireless Router, che supporti il WDS, ed opportunamente configurato espanderà la vostra rete in modo che agli “occhi” dei PC connessi sembrerà una sola, grande, ed unica rete.


Ma praticamente, come realizzare tutto questo ?

E' molto semplice, se disponiamo già di un AP o Router che supporti il WDS, bisogna reperire un AP o Router (AP e Router possono coesistere, se avete un router potete anche procurarvi un AP) che supporti anch'esso questa funzione.

Fate moltissima attenzione: <u>la funzione WDS alle volte è implementata in maniera “proprietaria”</u> e non sempre esiste una reale compatibilità fra apparecchiature diverse. Anche se, per questo motivo, è consigliabile che il dispositivo acquistato sia della stessa marca e modello del primo, la cosa importante da verificare è in realtà la compatibilità dei chipset interni, relativi alla sezione del trasmettitore radio. Capita spessissimo che diversi dispositivi siano costruiti utilizzando lo stesso chipset radio, o chipset la cui funzione WDS è compatibile con altri, indubbiamente la cosa migliore che potete fare, quando siete di fronte a due AP o Router diversi è quella di provarli.

Aprite quindi il vostro browser (Explorer, Firefox, Opera, ecc.), raggiungete il pannello amministrativo del vostro Access Point o Wireless Router, ed individuate la sezione di configurazione “Wireless” (o “Wireless Settings”), lì dentro ci troverete senz'altro la configurazione WDS.

Innanzitutto è necessario impostare la modalità operativa del dispositivo, quindi selezionate WDS (lo trovate nell'impostazione "Mode" o "Wireless Mode" dove normalmente potete selezionate AP, Bridge, WDS, ecc.), e salvate le impostazioni.

Ora andate nel settaggio del WDS, attivatelo e salvate nuovamente le impostazioni.

 


Pagina: 1/2

Prossima pagina (2/2) Prossima pagina
 

Link correlati

Vota l'articolo

Questo articolo non è stato votato

Come impostare il WDS su due Access Point | Login/crea un profilo | 0 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.

Designed By CMSarea


Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori, ed il resto © 2003-2005 di mia proprietà
Questo sito è stato creato con MaxDev, un sistema di gestione di portali scritto in PHP. MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL Visualizzate le nostre news usando il file backend.php

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

I LOGHI DEL SITO SONO STATI GENTILMENTE CREATI DA MEDIALINKS

Powered by MD-Pro