Homepage

|| HOME || NEWS || ARTICOLI|| LIBRI || DOWNLOAD || LINK || FORUM ||

Wi4net

Menu principale

Partner

Microsoft Office 2007 enterprise download Windows 7 Ultimate is the most versatile and powerful edition of Windows 7 buy Adobe Creative Suite 4 OEMIt combines remarkable ease-of-use with the entertainment features of Home Premium and the business capabilities of Professional you can encrypt your data with BitLocker and BitLocker-To-Go. And for extra flexibility, buy Adobe Creative Suite 4 Master Collection oemyou can work in any of 35 languages. Get it all buy Adobe Photoshop CS4 Extended OEMwith Windows 7 Ultimate.

Solidarietà

On-line

Ci sono 31 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

News: WiMax, avviata consultazione pubblica
Sabato, 11 Novembre 2006 - 01:37 - 2632 Letture
News
Il Consiglio dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni, presieduto da Corrado Calabrò, relatori i Commissari Michele Lauria e Giancarlo Innocenzi Botti, ha avviato una consultazione pubblica in merito alla possibile introduzione in Italia di tecnologie WiMax nella banda a 3.5 GHz.

Le tecnologie di Broadband Wireless Access sono unanimemente considerate imprescindibili in una moderna società dell'informazione. Integrando le attuali infrastrutture di tipo fisso, esse possono infatti contribuire a stimolare la competizione in tutti i mercati delle comunicazioni elettroniche e a ridurre il digital divide nelle aree rurali e nei casi di saturazione delle tradizionali linee fisse.

La consultazione mira a raccogliere elementi per la definizione, da parte dell’Autorità, di un quadro regolamentare che consenta l’avvio del servizio WiMax. La consultazione durerà 60 giorni.

Per le procedure di assegnazione delle frequenze viene posta a consultazione la possibilità di adottare un sistema di gara analogo a quello già utilizzato per l’assegnazione delle frequenze WLL (Wireless Local Loop), che prevede, tra l’altro, l’assegnazione delle frequenze tramite una procedura di asta su base regionale, con la possibilità di concorrere per più regioni per ottenere assegnazioni pluriregionali e nazionali. Analogo metodo di assegnazione è stato adottato in altri Paesi dell’Unione Europea.

L’Autorità, riconoscendo l’importanza di un rapido avvio dei servizi, accelera la definizione delle regole in parallelo con lo sforzo del Ministero delle Comunicazioni per trovare una soluzione per la liberazione della banda.

Il Consiglio ha inoltre avviato l’esame del provvedimento per la cessione del 40% della capacità trasmissiva dei multiplex digitali a favore degli editori indipendenti a livello nazionale e degli operatori di rete nelle regioni a switch off anticipato. Di questo provvedimento sono relatori i Commissari Michele Lauria e Stefano Mannoni.

Roma, 9 novembre 2006

fonte: Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni
 

Link correlati

Vota l'articolo

Questo articolo non è stato votato

News: WiMax, avviata consultazione pubblica | Login/crea un profilo | 0 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.

Designed By CMSarea


Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori, ed il resto © 2003-2005 di mia proprietà
Questo sito è stato creato con MaxDev, un sistema di gestione di portali scritto in PHP. MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL Visualizzate le nostre news usando il file backend.php

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

I LOGHI DEL SITO SONO STATI GENTILMENTE CREATI DA MEDIALINKS

Powered by MD-Pro