Homepage

|| HOME || NEWS || ARTICOLI|| LIBRI || DOWNLOAD || LINK || FORUM ||

Wi4net

Menu principale

Partner

Microsoft Office 2007 enterprise download Windows 7 Ultimate is the most versatile and powerful edition of Windows 7 buy Adobe Creative Suite 4 OEMIt combines remarkable ease-of-use with the entertainment features of Home Premium and the business capabilities of Professional you can encrypt your data with BitLocker and BitLocker-To-Go. And for extra flexibility, buy Adobe Creative Suite 4 Master Collection oemyou can work in any of 35 languages. Get it all buy Adobe Photoshop CS4 Extended OEMwith Windows 7 Ultimate.

Solidarietà

On-line

Ci sono 32 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

News: Wi-fi, Hotspot a quota 140 mila
Giovedì, 09 Novembre 2006 - 02:00 - 2474 Letture
News
Oltre 140mila punti di accesso Wi-fi ad Internet in tutto il mondo con una crescita del 47% rispetto allo scorso anno. Sono queste le stime di ABI Research. E l’Europa guida la classifica.

Gli hotspots, i punti di accesso ad Internet senza fili distribuiti sul territorio, sono in crescita costante. Lo dimostra un’indagine condotta dalla società di ricerche ABI Research che ha stimato per la fine dell’anno circa 143mila hotspot in tutto il mondo, con un incremento significativo rispetto allo scorso anno: il 47%. Più di sette punti di accesso su dieci sono presenti in Europa e Nord America, anche se si registra un’impennata significativa nella zona Asia-Pacifico.

“Nel 2011 - assicura il vice presidente di ABI Research Stan Schatt – assisteremo al sorpasso della regione asiatico su Europa e Stati Uniti quanto a penetrazione di hotspots”. Attualmente è l’Europa a guidare la classifica con 57 mila punti di accesso. Secondo gli analisti del gruppo, il principale fattore che guida la crescita è la diffusione di hotspost all’interno delle strutture del mondo reatail. “Un esempio significativo - si legge nella nota diffusa dalla società – è McDonald.

Il gruppo ha deciso di una aumentare il numero di hotspost del 17%, rispetto ai 4000 mila punti attuali”. E l’onda lunga dell’incremento si farà sentire anche nella vendita di access point per collegarsi agli hotspot. Secondo la società di ricerche per la fine del 2006 saranno oltre 675mila gli access point venduti. E con oltre 40 mila hotspot dedicati è sempre il settore del turismo e dell’ospitalità ad usufruire maggiormente dei vantaggi legati alla connessioni senza fili.

Quasi tutte le maggiori catene di hotel ne sono provviste, per rispondere alle esigenze dei clienti e dei propri collaboratori. ABI Research prevede che entro il 2010 il numero di hotspot dedicati al settore arriverà a quota109 mila.

Fonte:www.cellulari.it
 

Link correlati

Vota l'articolo

Questo articolo non è stato votato

News: Wi-fi, Hotspot a quota 140 mila | Login/crea un profilo | 0 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.

Designed By CMSarea


Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori, ed il resto © 2003-2005 di mia proprietà
Questo sito è stato creato con MaxDev, un sistema di gestione di portali scritto in PHP. MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL Visualizzate le nostre news usando il file backend.php

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

I LOGHI DEL SITO SONO STATI GENTILMENTE CREATI DA MEDIALINKS

Powered by MD-Pro