Homepage

|| HOME || NEWS || ARTICOLI|| LIBRI || DOWNLOAD || LINK || FORUM ||

Wi4net

Menu principale

Partner

Microsoft Office 2007 enterprise download Windows 7 Ultimate is the most versatile and powerful edition of Windows 7 buy Adobe Creative Suite 4 OEMIt combines remarkable ease-of-use with the entertainment features of Home Premium and the business capabilities of Professional you can encrypt your data with BitLocker and BitLocker-To-Go. And for extra flexibility, buy Adobe Creative Suite 4 Master Collection oemyou can work in any of 35 languages. Get it all buy Adobe Photoshop CS4 Extended OEMwith Windows 7 Ultimate.

Solidarietà

On-line

Ci sono 17 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

News : Cremona wireless: per superare il Digital Divide
Giovedì, 08 Giugno 2006 - 04:16 - 3490 Letture
News
Il Politecnico di Milano progetta la rete wireless per tutta la provincia del cremonese.

Il Politecnico di Milano, sede di Cremona, in collaborazione con la School of Management del Politecnico di Milano e il Cefriel, ha affiancato l’Amministrazione provinciale di Cremona per la costituzione di una azienda volta a ridurre il Digital Divide tra la città e i 115 comuni del territorio.

La nuova azienda, partecipata dalla Provincia e da tre utility locali (AEM Cremona, Padania Acque e SCRP) realizzerà una rete wireless che consentirà di portare la banda larga a tutti i municipi della provincia e a quelle zone non ancora coperte da ADSL.
Le tre utility coinvolte hanno versato 1 mln di euro, a fronte di un investimento complessivo pari a 2,2 mln, in parte finanziato con capitale di debito. Tale somma servirà alla realizzazione dell’infrastruttura di rete che sarà completata entro la fine del 2006 e permetterà di raggiungere gli oltre 100 comuni del distretto, la maggioranza dei quali con meno di 2000 abitanti.

Lo studio del progetto, denominato “Pro-Wireless” è stato affidato al Politecnico di Milano, sede di Cremona, che ha coinvolto nell’analisi Cefriel e School of Management del Politecnico di Milano, che gestisce da anni numerosi Osservatori sugli impatti delle nuove tecnologie Mobile & Wireless.

Il piano di lavoro ha previsto una forte sinergia tra la School of Management, che si è occupata di redigere il business plan e i piani economico-finanziari, e il Cefriel che ha messo a disposizione il suo know-how in ambito Ict per elaborare l’infrastruttura di rete.

Il lavoro è stato coordinato da Cesvin - Centro per lo Sviluppo dell’Innovazione , che si è fatto promotore dell’iniziativa facendo dialogare con efficacia istituzioni, aziende e università.

Fonte:www.datamanager.it
 

Link correlati

Vota l'articolo

Questo articolo non è stato votato

Cremona wireless: per superare il Digital Divide | Login/crea un profilo | 0 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.

Designed By CMSarea


Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori, ed il resto © 2003-2005 di mia proprietà
Questo sito è stato creato con MaxDev, un sistema di gestione di portali scritto in PHP. MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL Visualizzate le nostre news usando il file backend.php

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

I LOGHI DEL SITO SONO STATI GENTILMENTE CREATI DA MEDIALINKS

Powered by MD-Pro