Homepage

|| HOME || NEWS || ARTICOLI|| LIBRI || DOWNLOAD || LINK || FORUM ||

Wi4net

Menu principale

Partner

Microsoft Office 2007 enterprise download Windows 7 Ultimate is the most versatile and powerful edition of Windows 7 buy Adobe Creative Suite 4 OEMIt combines remarkable ease-of-use with the entertainment features of Home Premium and the business capabilities of Professional you can encrypt your data with BitLocker and BitLocker-To-Go. And for extra flexibility, buy Adobe Creative Suite 4 Master Collection oemyou can work in any of 35 languages. Get it all buy Adobe Photoshop CS4 Extended OEMwith Windows 7 Ultimate.

Solidarietà

On-line

Ci sono 39 visitatori e
0 utenti on-line

Sei un utente non registrato. Puoi loggarti qui o registrarti liberamente cliccando qui.

Login

 Nickname

 Password

 Ricordami


Non hai ancora un account?
Registrati subito.
Come
utente registrato potrai
cambiare tema grafico
e utilizzare tutti i servizi offerti.

News : I gestori mobili pensano al WiMAX
Lunedì, 27 Marzo 2006 - 16:07 - 3466 Letture
News
Non solo WCDMA per le reti di telefonia mobile del futuro. Gli operatori useranno Wi-Fi e WiMAX, dice uno studio Infonetics.

Le reti di telefonia mobile del futuro non saranno costituite da soli apparati WCDMA. Lo sostiene una ricerca Infonetics, secondo cui gli operatori di telefonia cellulare guardano con interesse a tecnologie wireless alternative quali Wi-Fi e WiMAX per realizzare reti ibride.

I 18 operatori nordamericani, europei e asiatici coinvolti nello studio hanno speso nel 2005 2,9 miliardi di dollari per apparati di rete cellulare e wireless broadband. Nel 2007, questa cifra salirà a 4,1 miliardi, con un incremento del 41%.

Gli utenti vogliono avere in mobilità la stessa velocità di connessione tipica delle linee fisse e questa domanda spingerà i gestori a spendere una parte rilevante del capex (capital expenditure, la spesa relativa all'acquisto o all'upgrade degli asset fisici) per passare dal GPRS all'UMTS e all'HSDPA e affiancando WiMAX e Wi-Fi.
"La gamma di servizi disponibili sul cellulare aumenta continuamente e di pari passo cresce la domanda di larga banda senza fili", spiega Richard Webb, direttore Infonetics Research. "La maggior parte dei gestori offrirà servizi VPN mobili entro il 2007, l'83% pensa al lancio di giochi interattivi. E, sempre per il prossimo, anno il 72% degli intervistati dichiara di aver pianificato servizi multimediali su reti IP".

Il numero di antenne 3G triplicherà tra il 2006 e il 2007; il 22% degli operatori coinvolti nella ricerca ha già sviluppato una rete fixed WiMAX (802.16d) ed entro il 2007 la percentuale salirà al 50%. Il 6% di essi ha presentato offerte VoIP "mobile" su rete Wi-Fi. L'uso di 3G e WiMAX su reti ibride servirà in primo luogo per sviluppare soluzioni di backhaul, ovvero infrastrutture di trasporto dei dati.

Fonte:www.cellulare-magazine.it
 

Link correlati

Vota l'articolo

Questo articolo non è stato votato

I gestori mobili pensano al WiMAX | Login/crea un profilo | 0 Commenti
I commenti sono di proprietà dei legittimi autori, che ne sono anche responsabili.

Designed By CMSarea


Tutti i loghi e marchi in questo sito sono di proprietà dei rispettivi proprietari.
I commenti sono di proprietà dei rispettivi autori, ed il resto © 2003-2005 di mia proprietà
Questo sito è stato creato con MaxDev, un sistema di gestione di portali scritto in PHP. MD-Pro è un software libero rilasciato sotto la licenza GNU/GPL Visualizzate le nostre news usando il file backend.php

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.

I LOGHI DEL SITO SONO STATI GENTILMENTE CREATI DA MEDIALINKS

Powered by MD-Pro